Home / notizie / Roma, l’ultrademocrata pentastellato Marcello De Vito butta fuori dall’aula una lavoratrice della Multiservizi

Roma, l’ultrademocrata pentastellato Marcello De Vito butta fuori dall’aula una lavoratrice della Multiservizi

di Gaiaitalia.com, #Roma twitter@gaiaitaliacomlo

 

 

I lavoratori della Multiservizi di Roma si sono presentati in aula Giulio Cesare per chiedere conto della loro situazione, dato che la giunta Raggi aveva loro promesso di salvare l’occupazione, mentre invece centinaia di dipendenti della Multiservizi si trovano a rischio licenziamento perché tra il dire e il fare c’è sempre il Grillo.

 

 

Così dopo che in Aula Giulio Cesare si era creata una leggera maretta il presidente dell’assemblea Marcello De Vito, uno che la democrazia più che praticarla la perpetra, ha buttato fuori una delle lavoratrici dall’Aula Giulio Cesare.

Il gruppo del PD in Campidoglio ha reso noto con un comunicato di essere al fianco dei lavoratori. Che vista la situazione è qualcosa, ma non certo abbastanza.





(6 dicembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi