Pubblicità
24.1 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCronaca Roma & LazioPhilip Rogosky. Trovato morto il produttore cinematografico scomparso a gennaio

Philip Rogosky. Trovato morto il produttore cinematografico scomparso a gennaio

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Dopo due mesi di ricerche, se n’era occupato anche Chi l’ha Visto?, è stato ritrovato senza vita il produttore cinematografico Philip Rogosky, 56 anni, il cui corpo senza vita è stato scoperto nel parco dell’Insugherata, sulla Cassia, nella mattinata di domenica da un passante. L’uomo ritrovato aveva una busta di plastica con un tubo collegato a una bombola di elio.

La Polizia, prontamente intervenuta, non ha potuto fare altro che accertare il decesso e chiamare la scientifica. Il corpo è senza documenti, ma la giacca che il corpo aveva addosso è la stessa che il produttore vestiva al momento della scomparsa. la morte risalirebbe a diverse settimane fa. Lo scrive Repubblica. Pochi giorni dopo la scomparsa, erano stati ritrovati i pantaloni abbandonati al quartiere Flaminio.

 

(26 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO