Pubblicità
11.7 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieAcca Larenzia: Eleonora Mattia (Pd), si calendarizzi progetto di legge sull'antifascismo

Acca Larenzia: Eleonora Mattia (Pd), si calendarizzi progetto di legge sull’antifascismo

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

“Visto che il presidente della Regione Lazio, Rocca, oggi ha respinto con forza l’accusa di contiguità con il neofascismo ribadendo che rispetta e sente sua la Costituzione Repubblicana antifascista e visto che ha accolto con favore l’istituzione del Museo Nazionale del Ricordo dedicato alla strage delle Foibe, con sede a Roma e nella cui Fondazione è coinvolta anche la Regione proprio per l’importanza di tenere viva la memoria degli orrori della nostra Storia, sono sicura che non avrà difficoltà ad impegnarsi in prima persona per sensibilizzare e far attivare al più presto gli uffici competenti affinché sia finalmente calendarizzata e discussa in Consiglio regionale la proposta di legge per inserire nello Statuto della Regione i riferimenti all’Antifascismo e alla Resistenza”.

Così la consigliera regionale Pd del Lazio, Eleonora Mattia, a margine della seduta del consiglio regionale di oggi, prima firmataria della proposta di legge per inserire l’antifascismo nello statuto regionale.

“E’ infatti assurdo che la destra continui a non rispettare le regole dell’iter dell’esame dei provvedimenti bloccando, di fatto, i lavori del Consiglio regionale e delle Commissioni ed escludendo gli atti delle forze politiche di opposizione, tenendoli fermi anche oltre i termini di scadenza previsti dal regolamento. Un metodo squadrista che, di fatto, impedisce il normale confronto democratico e l’attività legislativa delle forze politiche del consiglio regionale”, conclude Mattia.

 

 

(1 febbraio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO