Pubblicità
11.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomePensierini RomaniRoma nun fa’ la stupida a Budapest

Roma nun fa’ la stupida a Budapest

di Vittorio Lussana

L’associazione sportiva Roma è in finale di Europa League, quella che una volta veniva chiamata: Coppa Uefa. Il trofeo ha una lunga storia e discende da una competizione che, un tempo, si chiamava Coppa delle Fiere, peraltro già vinta dalla squadra capitolina nel 1961. Era la Roma di Giacomo Losi, un roccioso difensore che ho conosciuto personalmente nei primi anni ’90 del secolo scorso. E credo che, anche questa volta, dovremo fare un ‘catenaccio’ disperato per riuscire a contenere una squadra come il Siviglia. Ma Josè Mourinho, attuale allenatore dei giallorossi, conosce il suo mestiere ed è capace di arrivare all’obiettivo. Anche a costo di parcheggiare il pullman della squadra davanti alla porta, pur di riuscire a fermare Papu Gomez e compagni.

Già, Papu Gomez: il geniale centrocampista dell’Argentina campione del mondo in carica, che ha fatto cose egregie, in passato, proprio con l’Atalanta bergamasca calcio. In un certo senso, la partita sarà quasi la stessa: speriamo che i nostri non si facciano ‘fregare’, nella notte di Budapest.

Incrociamo le dita, ragazzi.