Zicchieri lascia la Lega e accusa Salvini: “La crisi del partito passa soprattutto da lui”

Date:

Share post:

di Daniele Santi

Il deputato leghista eletto nel Lazio Zicchieri lascia la Lega e se la prende con il segretario Salvini che, a suo dire “Non mantiene gli impegni” e “Non è leale e affidabile”. Zicchieri si sfoga con Il Foglio che non si lascia sfuggire l’occasione. Zicchieri passerà nel Gruppo Misto, che è sempre più affollato.

“Salvini non è leale e affidabile: ecco perché lascio la Lega”, dice il deputato a Il Foglio. “Non cerco una rielezione, ma la parola e la lealtà sono valori sacri, almeno per me. Salvini mi ha deluso, non è un leader che mantiene gli impegni, non ha nemmeno il senso dell’amicizia”. All’origine dei dissapori che hanno portato all’addio “riguarda il Dipartimento dello sport” rispetto al quale Zicchieri dice: “Il mio impegno non è stato riconosciuto né nei tavoli né come referente” avendo Salvini riconosciuto come nuovo capo Dipartimento dello sport Luigi Mastrangelo, ex campione di volley e candidato alle comunali di Cuneo.  Ma Zicchieri dove ha vissuto fino ad ora? Si è mai visto un leader che non decide da solo chi mettere dove? Così la storia finisce con un “Me ne vado”. Il Foglio parla poi di altri delusi silenti tra i quali ci sarebbe anche l’altro leghista Felice Mariani, ex campione di judo, passato dal M5S al Caroccio, che avrebbe un certo numero di mal di pancia giornalieri.

 

 

(13 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


altre notizie

Marta Bonafoni: “Benvenuta nel Lazio a Elly Schlein”, a supporto del fronte ecologista e progressista

di Redazione Politica “Sono molto contenta che Elly Schlein abbia deciso di venire nel Lazio per supportare candidate e...

Il Questore vieta la manifestazione di Casapound che taccia la decisione di “Inaccettabile”

di P.M.M. Uno sfregio continuo quello di Casapound alle decisioni dello Stato. Dall'occupazione di un'intero stabile all'Esquilino al giudizio...

L’allenatore di basket prende a sberle la giocatrice che sbaglia. Le consigliere regionali Bonafoni e Mattia: “Vengano presi provvedimenti immediati”

di Giovanna Di Rosa Le cronache registrano l'ennesimo episodio di violenza maschile su una donna, un'atleta per di più...

Nicola Zingaretti: “Alleanza con M5S un dovere”

di Daniele Santi In diretta dallo spazio de "La Stampa" al Salone del Libro di Torino il presidente della Regione...