Non fu corruzione: Alemanno assolto in Cassazione

Data:

Share post:

di Redazione, #politica

I giudici della Sesta sezione penale della Cassazione hanno annullato senza rinvio le accuse per corruzione nei confronti di Alemanno che era imputato nell’ambito del procedimento stralcio su Mafia capitale.

I giudici, lo scrive l’Adnkronos, hanno deciso inoltre di far svolgere un nuovo processo di appello per rideterminare la pena, “riqualificando il reato in traffico di influenze, per la vicenda dello sblocco dei pagamenti di Eur Spa. Il pg Perla Lori nella requisitoria aveva chiesto di confermare la condanna a 6 anni nei confronti di Alemanno sollecitando un nuovo processo di appello limitatamente alle pene accessorie dell’interdizione dai pubblici uffici”.

 

(8 luglio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




altre notizie

Roma: Bonessio (EV), ripartire dal risultato dell’Alleanza EV-SI per ricostruire una efficace opposizione alla destra

di Redazione Politica “È positivo il risultato raggiunto dall’Alleanza Europa Verde - Sinistra Italiana che, già con il successo nei...

Morassut (Pd): “Votare Pd per difendere Pnrr, aiutare i deboli e perché la destra ha causato la crisi di Roma”

di Redazione Politica "Perché votare Pd? Perché il voto al Partito democratico garantisce un rapporto solido con l'Europa in...

Mattia (PD). “Dolore per l’ennesima vittima, la sicurezza sul lavoro sia priorità”

di Redazione Politica "Esprimo la massima vicinanza alla famiglia dell’uomo che oggi ha perso la vita in un cantiere nella...

Mattia (PD): “Garante Sandoni ottima alleata nella lotta a disuguaglianze e fragilità giovanili”

di Redazione Roma “Quella tra la Garante dell'infanzia e dell'adolescenza della Regione Lazio e la IX Commissione Lavoro, formazione,...