Droga a Roma. Ventotto arresti tra Lazio, Campania e Veneto. C’è anche Michele Senese

Data:

Share post:

di Redazione #Roma twitter@GaiaitaliaRoma #Cronaca

 

Ventotto arresti, tra i quali il boss Michele Senese, una vasta operazione antidroga che coinvolge tre regioni e numerosi gruppi dediti al traffico di droga. L’operazione nasce dall’indagine che ha consentito di ricostruire l‘operatività di un cartello capeggiato dal noto esponente della camorra. Uno dei gruppi era guidato da Fabrizio Piscitelli, il capo ultrà assassinato nell’agosto 2019.

Le ventotto persona arrestate sono ritenute appartenenti ad un’organizzazione dedita al traffico di droga e vengono ritenute responsabili anche di estorsione  a vario titolo. Lo scrive il quotidiano Repubblica.

 

(1 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 




altre notizie

Donne, Bonafoni (Lista Zingaretti): Lazio virtuosa nella parità di genere, EIGE conferma giusta direzione

di Redazione Politica "L'Istituto europeo per la parità di genere - EIGE ha inserito la Regione Lazio, unica amministrazione...

Eleonora Mattia: “Il riconoscimento alla Regione Lazio dell’EIGE dà plauso alla Legge sulla Parità Salariale”

di Redazione Politica "Davvero un grande traguardo quello che vede la Regione Lazio essere riconosciuta dall’EIGE - l'Istituto Europeo...

Monica Cirinnà si candida in un collegio che la dà perdente: così fa politica una lottatrice

di Giovanna Di Rosa Fa onore a Monica Cirinnà alla quale il PD ha offerto un collegio dove viene data per...

Gina Lollobrigida a 95 anni candidata a Latina: è l’Italia dei giovani

di Giancarlo Grassi Diciamocelo: la candidatura della 95enne Gina Lollobrigida, con tutto il rispetto per la Signora, è una di...