Home / Campania / Droga a Roma. Ventotto arresti tra Lazio, Campania e Veneto. C’è anche Michele Senese

Droga a Roma. Ventotto arresti tra Lazio, Campania e Veneto. C’è anche Michele Senese

0Shares

di Redazione #Roma twitter@GaiaitaliaRoma #Cronaca

 

Ventotto arresti, tra i quali il boss Michele Senese, una vasta operazione antidroga che coinvolge tre regioni e numerosi gruppi dediti al traffico di droga. L’operazione nasce dall’indagine che ha consentito di ricostruire l‘operatività di un cartello capeggiato dal noto esponente della camorra. Uno dei gruppi era guidato da Fabrizio Piscitelli, il capo ultrà assassinato nell’agosto 2019.

Le ventotto persona arrestate sono ritenute appartenenti ad un’organizzazione dedita al traffico di droga e vengono ritenute responsabili anche di estorsione  a vario titolo. Lo scrive il quotidiano Repubblica.

 

(1 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 




Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi