Pubblicità
13.5 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotiziePrimo Maggio, Di Bernardino alle parti sociali: "Guardiamo alla Costituzione, guida in...

Primo Maggio, Di Bernardino alle parti sociali: “Guardiamo alla Costituzione, guida in questo momento di difficoltà”

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Lazio twitter@GaiaitaliaRoma #PrimoMaggio

 

Riportiamo le parole di Claudio Di Berardino, assessore della Regione Lazio al Lavoro e Formazione in una nota indirizzata alle organizzazioni sindacali e datoriali del Lazio in occasione della Festa del Lavoro.

In questo Primo Maggio così diverso da tutti gli altri la nostra Carta Costituzionale rappresenta, più che mai, una guida fondamentale a cui far riferimento. I principi fondanti che mettono al centro il lavoro, la sicurezza, la salute, i diritti, le pari opportunità, la dignità umana, la formazione, l’elevazione sociale e il ruolo dello Stato, indicano la strada da percorrere oggi durante questa emergenza e per il futuro.

Con la riapertura graduale delle attività economiche e produttive, il Lazio deve operare nel rispetto dei decreti e dei protocolli sottoscritti dalle parti sociali a livello nazionale. Noi come Regione continuiamo a essere parte attiva anche nei tavoli di verifica e monitoraggio sul tema della Salute e Sicurezza sul lavoro, nell’interesse dei lavoratori, delle aziende e, in generale, della nostra comunità.

Occorre continuare a impegnarsi a tutti i livelli per ridare una prospettiva a chi ha perso il lavoro e a chi deve trovarlo ridando centralità alla formazione e più in generale a tutte le politiche attive. Buon primo maggio a tutti.

 

 

(1 maggio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

 

PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO