Ritira la donazione a favore di una bambina malata dopo avere scoperto che ha due madri”

Data:

Share post:

di Paolo M. Minciotti #LGBTI twitter@gaiaitaliacom #Orrori

 

Aveva donato la cifra di 6778 euro per curare una bambina di diciotto mesi che soffre di una rara e molto aggressiva forma di cancro, ma l’ha ritirata e ha deciso di devolvere la somma a St. Jude, dopo avere appreso che la bambina ha due madri. La giustificazione postata su Facebook è ancora più allucinante del gesto: il cancro è il modo con il quale “dio ha deciso di dire alle due donne che la bambina necessita di un padre e una madre”. Così la buona donna continuerà a pregare [sic] per la bambina, ma aiuti economici niente.

E’ successo naturalmente negli Stati Uniti ed è una storia orribile.

 

 




 

(8 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




altre notizie

Draghi dice “Nell’attuazione del PNRR non ci saranno ritardi”. Poi parla Meloni: “I ritardi del Pnrr sono evidenti”

di Giancarlo Grassi Si avvicina la data dell'investitura e Meloni deve sganciarsi da Draghi, così sceglie il modo peggiore, che è quello...

Le consigliere Baglio e Cicculli: “Ancora violenza contro una donna a Roma, a lei tutta la nostra vicinanza e solidarietà”

di Paolo M. Minciotti "Vogliamo esprimere la nostra vicinanza e solidarietà alla donna che la scorsa notte è stata aggredita...

Roma: Bonessio (EV), ripartire dal risultato dell’Alleanza EV-SI per ricostruire una efficace opposizione alla destra

di Redazione Politica “È positivo il risultato raggiunto dall’Alleanza Europa Verde - Sinistra Italiana che, già con il successo nei...

Morassut (Pd): “Votare Pd per difendere Pnrr, aiutare i deboli e perché la destra ha causato la crisi di Roma”

di Redazione Politica "Perché votare Pd? Perché il voto al Partito democratico garantisce un rapporto solido con l'Europa in...