Pubblicità
8.4 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCampidoglio & MunicipiCampidoglio, a settembre primi sensori Bluetooth per monitorare flussi pedonali

Campidoglio, a settembre primi sensori Bluetooth per monitorare flussi pedonali

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Roma twitter@gaiaitaliacomlo #viabilità

 

 

Monitorare i flussi pedonali e individuare le aree dove limitare traffico e smog per realizzare nuove isole ambientali e zone 30. Con questo obiettivo entro l’anno (il comunicato stampa giunto in redazione non specifica di quale anno parli, è lecito sottolinearlo) saranno installati sensori Bluetooth di ultima generazione su impianti semaforici per monitorare i tempi di percorrenza dei flussi pedonali e veicolari. Le prime operazioni partiranno entro settembre. Lo comunica un altro dei trionfanti comunicati stampa che giungono dal Campidoglio annunciando roboanti operazioni di miglioria.

Saranno 27 punti i del Centro storico dove saranno raccolti e analizzati i dati tra i quali Ara Pacis, Castel Sant’Angelo, Largo Argentina, Piazza Venezia, Colosseo, Trastevere, San Pietro, Circo Massimo, Flaminio.




 

 

(18 luglio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO