Roma, l’assessora Meleo celebra i mezzi Atac acquistati da Marino e che il M5S non voleva: l’inconsapevole comunicato

Data:

Share post:

di G.G.

 

 

 

 

Riceviamo dalla stupendissima Giunta capitolina un nuovo comunicato stampa relativo ad ATAC ed a nuovi mezzi in arrivo per la gioia dei romani. Il comunicato giunto in redazione, che dà voce alle dichiarazioni dell’assessora Meleo, recita così:

“Continuiamo a dare nuova linfa al parco mezzi Atac. È stato pubblicato oggi un bando per l’acquisto di 15 nuovi bus grazie alle risorse del Giubileo. Dopo anni di stop agli investimenti e dopo l’arrivo tra le strade di Roma dei nuovi 150 bus Urbanway, che sarà completato entro febbraio 2017, prosegue l’opera di ammodernamento e rinforzo della flotta a cura della Giunta Raggi. Dopo neanche sei mesi di governo già ci sono mezzi nuovi di zecca in giro per la Capitale e iniziative utili a rinnovare il 15% del fabbisogno giornaliero di mezzi: con la gara odierna, che ha un importo a base d’asta di 3 milioni e 600 mila euro, arriveranno 15 nuovi mezzi da 12 metri con motorizzazione diesel di ultimissima generazione. I tempi per la presentazione delle offerte scade il 10 febbraio prossimo e i tempi per la fornitura sono fissati in 60 giorni. L’impegno continuo da noi messo in campo ha permesso di utilizzare i fondi residui del Giubileo nei tempi utili, recuperando i tempi che altri avevano fatto trascorrere inutilmente”.

Anche i bambini sanno, perché è nella storia recente del Campidoglio, che i “mezzi nuovi di zecca in giro per la Capitale” (pregasi notare la purezza della lingua italiana), furono acquistati dalla Giunta Marino con la feroce opposizione dell’ora Sindachissima dei Frigoriferi Vaganti e del suo movimentucolo da 524 voti alle comuniarie palermitane. Rispetto al tempo perso ed alle incapacità altrui va ricordato che la Sindaca che vede bocciate le sue ordinanze dal TAR perché non vengono presentate alla Prefettura, è proprio quella che governa a suon di slogan vuoti e la cui giunta è stata decimata in appena sei mesi da avvisi di garanzia ed arresti.

Non chiediamo a questo movimento di incapaci di tenere la bocca chiusa, che solo blaterare sanno, ma almeno di non assumersi meriti che non hanno. Del resto solo quello sanno fare, tutto il resto è complottismo, “mezzi nuovi di zecca in giro” [sic] e frigoriferi che complottano contro Raggi e Muraro.

 

 

 

(30 dicembre 2016)

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

altre notizie

La Latina in liquidazione causa “destre” vuole ritornare “Littoria” e si appella a Meloni

di Giovanna Di Rosa Vogliono che "Latina torni Littoria" per attingere agli antichi fasti che son diventati moderne vanità:...

Minacce all’Università La Sapienza per corso di laurea in Gender Studies. Mattia (PD): “Minacce assurde e inaccettabili”

di Redazione Roma “Trovo assurde e inaccettabili le minacce ricevute dall’Università La Sapienza di Roma per via dell’attivazione del...

Eleonora Mattia (PD): con piano regionale sul Diritto allo Studio investimenti sulla scuola

di Redazione Politica "Con l’adozione del Piano annuale degli Interventi del Sistema Educativo Regionale e del Piano annuale degli...

Eleonora Mattia: “Dal PD proposte concrete per giovani, serve un patto generazionale”

di Redazione Politica "Bene ha fatto il Segretario Nazionale del Partito democratico, Enrico Letta a rilanciare l’introduzione di una...