Pubblicità
16.2 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCampidoglio & MunicipiPrivilegi a 5Stelle: Raffaele Marra promuove il fratello dalla polizia locale alla...

Privilegi a 5Stelle: Raffaele Marra promuove il fratello dalla polizia locale alla direzione del neonato ufficio Turismo

Pubblicità
GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

raffaele-marra-00di Giancarlo Grassi

 

 

 

 

Fate quel che predico, ma non quel che faccio: è un po’ il motto della politica a 5Stelle del Campidoglio. Nonostante i deliri del Vate sul Direttorio che non esiste più tesi a sviare l’attenzione dalle disgrazie capitoline, nella giunta Raggi continua a fare un po’ ciò che gli pare quel Raffaele Marra inviso al Gran Sacerdote ed alla giunta a 5Stelle. La Raggi se ne infischia e Marra anche se è vero, come scrive l’edizione romana del Corriere, che nonostante la rotazione del personale, non si smuove, ma anzi raddoppia.

Il braccio destro della Sindaca delle Funivie si auto-riconferma alle risorse umane, ruolo cruciale: Marra controlla 23mila dipendenti comunali. Il raddoppio riguarda invece un altro Marra, il fratello Renato (perché due is megl che uàn), che è stato spostato dalla Polizia locale alla direzione del neonato ufficio Turismo con uno scatto di circa 20mila euro in busta paga: da seconda a terza fascia, da 104 a 122 mila euro. Grillo, delirando di direttori, omette questo piccolo particolare. Virginia Raggi ha naturalmente firmato le sei delibere senza battere ciglio. Per dirla con la capogruppo PD in Campidoglio, Di Biase: “Cambiare tutto per non cambiare nulla”, che è un po’ il riassunto della devastatrice disgrazia a 5Stelle che si è abbattuta sulla Capitale.

 

 

 

 

(11 novembre 2016)

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 –  diritti riservati, riproduzione vietata

 

Roma
cielo sereno
17.7 ° C
21.8 °
14.9 °
61 %
1.5kmh
0 %
Lun
27 °
Mar
25 °
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
24 °
PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO