Pubblicità
17 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieIl ministro Lollobrigida fa marcia indietro sulla carne sintetica. Ritirato il ddl...

Il ministro Lollobrigida fa marcia indietro sulla carne sintetica. Ritirato il ddl per vietarla

Pubblicità
GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

E fu così che il ministro Lollobrigida, augusto cognato della possibile regina d’Europa per acclamazione, si costrinse ad un immane sforzo e ritirò il ddl sulla carne sintetica, quello che la proibiva, quello che proibiva una cosa che non è nemmeno in produzione, a testimonianza della visione del futuro di queste destre, visione che va tanto oltre da essere costretti a farle fare marcia indietro.

Risulta infatti che la legge sia incompatibile con il diritto europeo. Lo scrivono, con tutti i potrebbe e sarebbe del caso i maggiori quotidiani nazionali. I fatti dicono che anche se la legge entrasse in vigore non servirebbe a nulla dal momento che la carne sintetica non esiste se non nella fase sperimentale. La proposta di legge si inserirebbe – si inserisce, si inseriva, si inserirà? – tra le varie idee meravigliose che il ministro dell’Agricoltura, già augusto cognato, ha regalato a un popolo affamato di genio, come gli attacchi alle farine a base di insetti – come se nel pane non albergasse una buona percentuale di farina di farfalle della farina – e le scorribande verbali sulla sostituzione etnica. Lo spettacolo continua.

 

 

(17 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



Roma
nubi sparse
19 ° C
20.6 °
16.1 °
54 %
2.1kmh
75 %
Gio
24 °
Ven
24 °
Sab
26 °
Dom
25 °
Lun
25 °
PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO