Pubblicità
15.2 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCronaca Roma & LazioCadavere di una diciassettenne trovato in un carrello accanto a un cassonetto...

Cadavere di una diciassettenne trovato in un carrello accanto a un cassonetto a Primavalle: fermato un 16enne

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Il cadavere di una ragazza romana di diciassette anni, Michelle Maria Causo, è stato ritrovato alle 16 di mercoledì 28 giugno, dopo che era stato trasportato nel luogo del ritrovamento dal giovane fidanzato della vittima, un 16enne sospettato dell’omicidio. Il giovane era stato visto da un abitante della zona trasportare qualcosa in un carrello da supermercato che grondava sangue e aveva lanciato l’allarme. Il 16enne è sotto interrogatorio.

Il corpo della giovane è stato ritrovato dalla Polizia giunta sul posto chiuso in un sacco nero e martoriato da numerose ferite di arma da taglio. La vittima frequentava il liceo psicopedagogico Vittorio Gassman, a poca distanza da dove è stato trovato il corpo. Secondo le prime ricostruzioni, riportate da Repubblica, l’omicidio si sarebbe consumato in un appartamento di via Giuseppe Benedetto Dusmet, dove il giovane abita insieme alla madre. Tracce di sangue sono state trovate anche nell’androne.

 

(28 giugno 2023, ultimo aggiornamento 29 giugno 2023 ore 8.45)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO