Pubblicità

Il PD, Giuseppe Conte e il seggio (ex) blindato di “Roma 1”

Data:

Condividi

Pubblicità

di Giancarlo Grassi, #politica

Enrico Letta potrebbe avere individuato una, un’altra, mossa politica azzeccata sul piano strategico con obbiettivo Quirinale: si tratterebbe, secondo alcuni quotidiani e secondo l’Huffington Post in particolare, dell’offerta a Giuseppe Conte del seggio Roma 1 – blindatissimo seggio senatoriale caro al PD già di Roberto Gualtieri e già di Gentiloni.

Il seggio non è prestigioso solo per le auguste terga ospitate, ma anche perché permetterebbe di costruire un percorso condiviso – e una possibile salda alleanza – con il M5S in prospettiva Quirinale. Conte ci starebbe pensando (un seggio che offre voti, se vinto, oltre che potere in più dentro il M5S) e dovrebbe formulare la sua risposta prima dell’8 dicembre prossimo.

Il leader dei Cinquestelle potrebbe così diventare il candidato di coalizione per il collegio di Roma 1, accordo stretto da una tra Enrico Letta e Conte. L’obbiettivo è quello di rinsaldare l’alleanza con M5S che il segretario Dem considera “strutturale e strategica” in vista delle elezioni politiche ed evitare, dato il recente “Mai più con Salvini” di Luigi Di Maio, un ritorno di fiamma tra grillismo destrista e Lega di Salvini – perché non si sa mai.

 

(6 dicembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

Marta Bonafoni: “Il Parco Centocelle vedrà la luce. Azioni comitati hanno condotto a risultati”

di Redazione Politica “Stamane il sindaco Roberto Gualtieri e l’assessora Sabrina Alfonsi hanno annunciato il progetto per il Parco...

1 Dicembre, Mattia (PD): “Cinque anni dalla parte delle persone”

di Redazione Politica Giovedì 1 dicembre alle ore 18:00 in Via di Portonaccio 23 a Roma, Eleonora Mattia -...

L’assessora leghista e il concorso per tre posti da Vigile Urbano del comune di Ardea (di cui è assessora)

di Pa.M.M. E' assessora ad Ardea, delega ai servizi demografici e al personale, ma probabilmente sente il bisogno di...

L’AIE cambia le date di “Più Libri Più Liberi”. Soddisfazione dell’assessore Miguel Gotor

di Redazione Roma “Voglio esprimere la mia soddisfazione per la decisione resa pubblica oggi dall’Associazione Italiana Editori di cambiare,...