Pubblicità

Enrico Michetti si dimette da consigliere (ecco quanto je importava de Roma)…

Data:

Condividi

Pubblicità

di G.G., #Politica

E così MeloniFratelli d’Italia hanno completato il capolavoro capitolino e si sono scaricati il candidato perdente Michetti che rassegna le dimissioni e pone fine alla sua entusiasmante carriera politica. Ora i signori della Destra che non conosce i mandanti ne seguano l’esempio e facciano lo stesso liberando l’Italia dal tappo sovranista e nostalgico che l’opprime.

Michetti dichiara che la decisione di dimettersi “dalla carica di consigliere comunale nasce dalla sempre più pressante consapevolezza dell’importanza di continuare ad assicurare in via prioritaria – nell’attuale contesto storico politico ed economico amministrativo – la formazione, l’aggiornamento e l’assistenza ad amministratori e funzionari pubblici. Un ambito a cui dedicherò il massimo impegno per proseguire il percorso di valorizzazione delle risorse umane della Pubblica Amministrazione” come da dichiarazione all’Adnkronos Enrico Michetti, ex candidato sindaco del centrodestra, sconfitto al ballottaggio da Roberto Gualtieri.

Insomma dimissioni per il bene altrui, come da missione di alfiere della “buona amministrazione”. Come dicevamo, un esempio.

 

(30 ottobre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

Marta Bonafoni: “Il Parco Centocelle vedrà la luce. Azioni comitati hanno condotto a risultati”

di Redazione Politica “Stamane il sindaco Roberto Gualtieri e l’assessora Sabrina Alfonsi hanno annunciato il progetto per il Parco...

1 Dicembre, Mattia (PD): “Cinque anni dalla parte delle persone”

di Redazione Politica Giovedì 1 dicembre alle ore 18:00 in Via di Portonaccio 23 a Roma, Eleonora Mattia -...

L’assessora leghista e il concorso per tre posti da Vigile Urbano del comune di Ardea (di cui è assessora)

di Pa.M.M. E' assessora ad Ardea, delega ai servizi demografici e al personale, ma probabilmente sente il bisogno di...

L’AIE cambia le date di “Più Libri Più Liberi”. Soddisfazione dell’assessore Miguel Gotor

di Redazione Roma “Voglio esprimere la mia soddisfazione per la decisione resa pubblica oggi dall’Associazione Italiana Editori di cambiare,...