Pubblicità
25.8 C
Roma
21.6 C
Milano

PENSIERINI ROMANI

ULTIME NOTIZIE

― Advertisement ―

Grande partecipazione di pubblico alla seconda edizione della “Festa della Danza di Roma – Corpo Libero”

Piazze, musei, cortili e giardini in tutti i 15 Municipi sono stati il vibrante palcoscenico delle tante iniziative in programma nel segno dell’inclusività e della condivisione [....]
HomeCronaca Roma & LazioChef Rubio aggredito sotto casa e massacrato di botte: per lui "erano...

Chef Rubio aggredito sotto casa e massacrato di botte: per lui “erano sionisti”

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Lo hanno “aspettato fuori casa e massacrato di botte” dopo avere “bloccato il cancello elettrico. Erano in cinque” come da testimonianza con video incluso, del proprio Chef Rubio, cuoco ed ex rugbista, aggredito dopo un’intervento pro-Palestina.

Il cuoco, ex rugbista, ha denunciato l’aggressione attraverso il proprio profilo X. Alla polizia e ai carabinieri, al momento in cui scriviamo, non risulta alcuna denuncia. Risultano foto e denunce via social con video e fotografie annesse, selfie al pronto soccorso e due righe in un post: “Terroristi. Questi sono gli ebrei sionisti” e via a una pioggia di commenti di solidarietà. Poi la dichiarazione: “Potete massacrarmi ma non mi piego”. Perché parlare di pace è una roba seria.

 

 

(16 maggio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



ULTIME NOTIZIE