Pubblicità
16.1 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieElezioni comunali di Roma: rito elettorale o puro esorcismo? #pensieriniromani di Vittorio...

Elezioni comunali di Roma: rito elettorale o puro esorcismo? #pensieriniromani di Vittorio Lussana

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Vittorio Lussana, #pensierniromani

Roma soffre di una malattia assai rara. Gli scienziati la chiamano: possessione sonnambuliforme. Si tratta di una patologia di cui non sappiamo molto, tranne che essa origina da un conflitto interiore, che porta la città dei 7 colli a credere di esser stata invasa da un’entità estranea, di nome Virginia Raggi.

Pertanto, la soluzione più corretta per la capitale d’Italia potrebbe essere quella di un esorcismo. Si tratta di un rito oggi poco praticato. Esiste ancora, però, tra i cattolici, che lo tengono nascosto come fosse un parente scomodo. E’ la convinzione della città di essere posseduta, che le provoca questa condizione. Dunque, essa potrebbe autoconvincersi di essere guarita dopo il rito religioso.

 

(28 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO