Pubblicità

“Per Dare Voce al Silenzio”, una flash mob a sostegno delle donne e dei diritti umani in Afghanistan

di Redazione, #politica

Martedì 28 settembre alle 16 a Roma, in piazza degli Euganei nel quartiere Montesacro, prenderà il via una performance collettiva che si concluderà alle 17 con un flash mob. L’iniziativa rientra nella performance “Entropia” creata dall’artista Ada Eva Verbena, artista del MAF – Movimento Arte da mangiare Arte di Milano, Presidente Ornella Piluso  . ENTROPIA è stata pensata “per le donne afgane e per tutte le donne!” e rientra nella serie di iniziative a favore della realtà femminile dell’Afghanistan.

“Per dare voce al silenzio” si inserisce in questa serie di iniziative con un aspetto in più:  un’attenzione rivolta alle persone LGBT che ormai, dopo il clamore del 15 agosto scorso (giorno in cui Kabul è stata espugnata e presa dai talebani), rischiano di perdere visibilità e soprattutto la vita.

Accendere voce e riflettori significa tener viva sempre la Memoria su ciò che sta accadendo. Per le donne di Kabul si è attivato il gruppo che, a dicembre scorso, con l’Associazione Libra ha dato vita al calendario Noi Siamo Stupende, realizzato per dire No al body shaming. Saranno presenti I Sentinelli di Roma, attivisti per i diritti civili.

Ogni persona che vuole partecipare indosserà un simbolico burka su cui verrà applicato un adesivo rainbow. Nella piazza verrà sistemato un grande telo nero (il mare) e la bandiera afghana. Il primo momento prevede la posizione di tutti i partecipanti sotto il telo nero che viene agitato come fosse un mare: questo sta a significare il mare in tempesta che costringe e condanna chi ne viene coperto.  Poi, di volta in volta si uscirà dal telo nero per leggere un testo, togliendosi ovviamente il burka.A fine performance chi vuole può lanciare un piccolo sasso nel mare, che sta a significare il movimento di risveglio e di lotta.

Info: 3664008466 | maggi.monica@gmail.com.

Per richieste, precisazioni, informazioni o proposte e per definire le modalità di svolgimento delle attività si prega di contattare l’artista Ada Eva Verbena, creatrice e responsabile del progetto performativo “ENTROPIA”. Info: 3282578835 | adaeva.verbena60@gmail.com.

 

(7 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



Comments

comments

POTREBBERO INTERESSARTI

seguiteci

4,640FansMi piace
2,366FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

Ultime Notizie

Comments

comments