Pubblicità
13.5 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieSgombero Castel Romano, regolare procedura eseguita da Sala Operativa Sociale. Il comunicato...

Sgombero Castel Romano, regolare procedura eseguita da Sala Operativa Sociale. Il comunicato del Delegato alla Sicurezza del Campidoglio

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione,  #Roma

La procedura eseguita oggi dalla Sala Operativa Sociale a seguito dello sgombero dell’Area F del campo rom di Castel Romano è la stessa attuata sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, ovvero da circa un anno. Le persone per cui è previsto il successivo inserimento nelle strutture di accoglienza capitoline devono trascorrere un periodo di dieci giorni in isolamento, effettuando due tamponi, come previsto dalla normativa regionale. Si specifica, inoltre, che le persone che questa mattina hanno richiesto assistenza da parte della Sala Operativa Sociale sono 20, di cui 15 bambini. Queste persone sono state trasferite in una delle strutture della Regione Lazio dedicate all’isolamento temporaneo, trascorso il quale verranno assegnate alle strutture di accoglienza previste.

Segue dichiarazione che taccia di strumentalizzazione politica “vergognosa” le dichiarazioni dell’assessore regionale D’Amato in una scaramuccia politica della quale, in tempi di pandemia e di necessità di isolare le persone, che è sempre un gesto che rischia di diventare disumano anche con le migliori intenzioni, si poteva fare a meno.

 

(25 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 




PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO