Nicola Zingaretti allarga la sua giunta al M5S, perché alle parole seguano i fatti

Data:

Share post:

di V.V. #Politica

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che ha recentemente abbandonato il PD al suo destino, ha replicato al suo partito come fanno i politici ed ha allargato la giunta della Regione Lazio al M5S, quasi a dire: io vado in quella direzioni lì, voi fate come volete.

Due  le nuove assessore a 5 stelle baciate da sì insolito fausto destino: Roberta Lombardi, già protagonista degli schiaffoni a Bersani durante l’indimenticabile diretta streaming de “La società civile siamo noi” finisce alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale, e Valentina Corrado, al Turismo, Enti locali e Semplificazione.

Zingaretti ha parlato di “novità storica”, quasi come la riesumazione a titolo di risarcimento del segretario già impallinato.

 

(12 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




altre notizie

Donne, Bonafoni (Lista Zingaretti): Lazio virtuosa nella parità di genere, EIGE conferma giusta direzione

di Redazione Politica "L'Istituto europeo per la parità di genere - EIGE ha inserito la Regione Lazio, unica amministrazione...

Eleonora Mattia: “Il riconoscimento alla Regione Lazio dell’EIGE dà plauso alla Legge sulla Parità Salariale”

di Redazione Politica "Davvero un grande traguardo quello che vede la Regione Lazio essere riconosciuta dall’EIGE - l'Istituto Europeo...

Monica Cirinnà si candida in un collegio che la dà perdente: così fa politica una lottatrice

di Giovanna Di Rosa Fa onore a Monica Cirinnà alla quale il PD ha offerto un collegio dove viene data per...

Gina Lollobrigida a 95 anni candidata a Latina: è l’Italia dei giovani

di Giancarlo Grassi Diciamocelo: la candidatura della 95enne Gina Lollobrigida, con tutto il rispetto per la Signora, è una di...