Home / notizie / Roma, occupava abusivamente casale all’interno di Villa Doria Pamphilj, denunciato. Casapound quando?

Roma, occupava abusivamente casale all’interno di Villa Doria Pamphilj, denunciato. Casapound quando?

di Redazione #Roma twitter@GaiaitaliaRoma #Cronaca

 

Un 66enne di nazionalità bulgara viveva dentro Villa Doria Pamphilj occupando abusivamente un casale ed è stato fermato mentre faceva ritorno nella struttura e denunciato per occupazione abusiva e violazione dei sigilli essendo la Casina Rossa di Villa Doria Pamphilj sotto sequestro dal 2017.

La segnalazione dell’occupazione abusiva è arrivata dal Presidente del Tavolo di coordinamento del parco di Villa Doria Pamphilj Marco Andrea Doria. Ad intervenire gli agenti del Gruppo XII della Polizia locale di Roma Capitale che hanno provveduto al cambio del lucchetto e a mettere nuovi sigilli.
Nei prossimi giorni si provvederà a sgomberare il casale dai rifiuti.

Viene spontaneo chiedersi, e chiedere, quando lo stesso trattamento verrà riservato agli occupanti abusivi di Casapound. Certo il caseggiato occupato illegalmente da Casapound non è sequestrato. O meglio è “sequestrato” da occupanti abusivi con evidenti protezioni di un certo peso.

 





 

(12 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 





 

Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi