Home / notizie / Roma chiude anche la metro di Spagna: idiosincrasia da tunnel?

Roma chiude anche la metro di Spagna: idiosincrasia da tunnel?

di Redazione #Roma twitter@GaiaitaliaRoma #Metro

 

Un disastro dietro l’altro è arrivata anche la chiusura della metro di Spagna, che segue quella della stazione di Repubblica (mai riaperta dopo la questione delle scale mobili) e quella di Barberini (ancora le scale mobili), perché si accartocciano i gradini I cartelli indicano che si può scendere alla stazione successiva. Avanti di questo passo per andare in Piazza di Spagna si scenderà ad Agnanina, che sta un pochetto troppo in là.
Le ragioni della chiusura della metro e della non manutenzione delle scale mobili, non ci sono note (e chi siamo noi per chiedere spiegazioni a cotanta Sindaca?), vero è che l’amministrazione capitolina sembra avere così tanti problemi politici da risolvere, tra arrestati ed indagati, da non avere tempo per l’ordinaria amministrazione.

Disagi ai romani? Chi se ne frega. L’importante è non risolvere i problemi accusando “il passato che ritorna” proprio come se al potere non ci fosse l’amministrazione che ha vinto le ultime elezioni amministrative. Tanto se ci sono cascati una volta ci possono cascare anche la seconda.

 





 

(24 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi