Pubblicità

Polis Aperta, subito legge contro trans-omofobia

polis-aperta-01di Redazione

 

 

 

 

Polis Aperta, associazione LGBTQI di appartenenti alle Forze Armate e alle Forze dell’Ordine sostiene la manifestazione “Contromofobia” promossa oggi a Roma che ha lo scopo di riaccendere i riflettori sul tema dei diritti civili e in particolare la lotta all’omo-transfobia e condanna fermamente il recente episodio di violenza nella capitale. Da anni la nostra associazione lavora per creare un collegamento tra le istituzioni, in particolare le forze di polizia, e il mondo LGBT al fine di creare un clima di fiducia e promuovere l’emersione dei reati e delle segnalazioni riguardanti le tematiche LGBT.  Dall’altro lato la nostra associazione ribadisce con forza la mancanza, a livello legislativo, di una legge specifica contro l’omo-transfobia, che permetta una specifica classificazione come reato di tali violenze. Per mantenere vivo il dibattito  il prossimo 10 ottobre a Milano con inizio alle ore 10,30, presso la casa dei diritti in Via E. De Amicis 10, Polis Aperta, patrocinata dal Consolato Usa a Milano, dall’Ambasciata d’Israele a Roma e con la collaborazione di ANDDOS organizzerà una conferenza dal titolo “Forze di Polizia contro omofobia e transfobia”. All’evento parteciperà, tra gli altri, il Vice Questore Aggiunto Stefano Chirico in rappresentanza dell’OSCAD (Osservatorio contro le Discriminazioni del Ministero dell’Interno).

 

 

 

 

 

 

(3 ottobre 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

Comments

comments

POTREBBERO INTERESSARTI

seguiteci

4,668FansMi piace
2,378FollowerSegui
120IscrittiIscriviti
Pubblicità

Ultime Notizie