Pubblicità
17 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieSabina Guzzanti "ANonniMus, Vecchi rivoluzionari contro giovani robot

Sabina Guzzanti “ANonniMus, Vecchi rivoluzionari contro giovani robot

Pubblicità
GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Il progresso tecnologico avanza spedito, la popolazione invecchia e non gli sta dietro. Per questo Laura Annibali, una mezza genia nel campo informatico, arrivata ai cinquant’anni, ha deciso di fondare la Huf, una no-profit con la missione di sostenere le persone tecnologicamente inabili.

Ma gli ANonniMus, un gruppo Hacker della terza età, con i loro attacchi sempre più frequenti, terrorizzano i papabili sostenitori del suo progetto. La scienziata combatte con tutte le sue forze ma più combatte e più si inguaia, fino a trovarsi da sola contro tutti: colleghi, finanziatori, amici, e perfino la sua SmartHome, un gioiello della domotica da lei stessa progettato.

Dopo aver dipinto un XXII secolo catastrofico in 2119 – La disfatta dei Sapiens, Sabina Guzzanti, nel suo nuovo romanzo, ci racconta un futuro prossimo in cui siamo ancora in tempo per scegliere. ANonniMus – vecchi rivoluzionari contro giovani robot è una commedia che ruota attorno a molti temi di grande attualità, tra cui spiccano l’avvento dell’Intelligenza Artificiale e le problematiche a questo connesse. Facendo propria la lezione dei grandi autori della fantascienza distopica, da Aldous Huxley a Philip K. Dick, e delle narrazioni contemporanee sulla tecnologia, da Black Mirror a Her, passando per Love, Death & Robots, Sabina Guzzanti si conferma una narratrice unica e originalissima, capace di reinventare il genere con idee impreviste e irresistibili, e di far riflettere, con ironia e intelligenza, sulle grandi questioni dell’oggi e sul domani che ci attende.


SABINA GUZZANTI
è nata a Roma, dove tuttora vive. Regista, sceneggiatrice e attrice, ha lavorato a molti programmi satirici televisivi tra cui “Avanzi”, “Tunnel”, “Pippo Kennedy Show”, “La posta del cuore”, e ha scritto e diretto numerosi film sia di finzione che documentari (Viva Zapatero!, Draquila, La Trattativa,  Span Time – Che fatica la democrazia), con grande successo di pubblico e critica e diffusione internazionale. Ha inoltre scritto, diretto e interpretato diversi spettacoli teatrali, tra cui il recente Le verdi colline d’Africa. Nel 2021 ha pubblicato, con una grande accoglienza, il suo primo romanzo: 2119 – La disfatta dei Sapiens.

 

 

(16 giugno 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Roma
nubi sparse
19 ° C
20.6 °
16.1 °
54 %
2.1kmh
75 %
Gio
24 °
Ven
24 °
Sab
26 °
Dom
25 °
Lun
25 °
PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO