Roma. Individuati e denunciati dalla Polizia di Stato gli autori del lancio di un forno a microonde su di un autobus

358

Un controllo capillare del territorio, unito a tempestive e meticolose indagini, ha consentito agli uomini della Polizia di Stato del IX° Distretto Esposizione di rintracciare coloro che avrebbero lanciato da un ponte, sul tetto di un autobus, un forno a microonde. Il fatto è accaduto il 3 maggio, mentre un autobus della linea 723 stava percorrendo viale Ignazio Silone con a bordo alcuni passeggeri.

Nella circostanza, al passaggio del mezzo, uno dei due soggetti avrebbe scaraventato il pesante oggetto sul tettuccio dell’autobus, mentre l’altro riprendeva tutto con il proprio cellulare. A seguito di ciò l’autista del mezzo è stato poi costretto ad interrompere la corsa e a fare rientro al deposito. Così, avviate immediatamente le indagini, gli investigatori sono potuti risalire all’identità dei due, entrambi italiani, e denunciarli in stato di libertà per danneggiamento aggravato ed interruzione di pubblico servizio.

 

 

(6 maggio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata