Pubblicità

Terracina. La Sindaca di FdI Tintari, ora ai domiciliari, non risponde alle domande del Gip

Data:

Condividi

Pubblicità

di Redazione Terracina

Roberta Tintari, sindaca dimissionaria di Terracina in quota Fratelli d’Italia della quale Meloni diceva ogni bene, e arrestata nei giorni scorsi e ora ai domiciliari, assistita dagli avvocati Dino Lucchetti e Massimo D’Ambrosio, è stata interrogata questa mattina dal gip Giorgia Castriota e si è avvalsa della facoltà di non rispondere.

I suoi legali hanno depositato le dimissioni da sindaco di Terracina e chiesto che ne venga disposta “la rimessione in libertà per effetto della cessazione delle esigenze cautelari derivanti dal commissariamento del Comune”. Lo scrive il quotidiano Il Messaggero.

I pubblici ministeri Antonio Sgarrella e Valentina Giammaria hanno espresso parere contrario alla rimessa in libertà, mentre la giudice Castriota si è riservata di decidere. La difesa di Tintari ha già annunciato che presenterà ricorso al Tribunale del Riesame.

 

(25 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

Marta Bonafoni: “Il Parco Centocelle vedrà la luce. Azioni comitati hanno condotto a risultati”

di Redazione Politica “Stamane il sindaco Roberto Gualtieri e l’assessora Sabrina Alfonsi hanno annunciato il progetto per il Parco...

1 Dicembre, Mattia (PD): “Cinque anni dalla parte delle persone”

di Redazione Politica Giovedì 1 dicembre alle ore 18:00 in Via di Portonaccio 23 a Roma, Eleonora Mattia -...

L’assessora leghista e il concorso per tre posti da Vigile Urbano del comune di Ardea (di cui è assessora)

di Pa.M.M. E' assessora ad Ardea, delega ai servizi demografici e al personale, ma probabilmente sente il bisogno di...

L’AIE cambia le date di “Più Libri Più Liberi”. Soddisfazione dell’assessore Miguel Gotor

di Redazione Roma “Voglio esprimere la mia soddisfazione per la decisione resa pubblica oggi dall’Associazione Italiana Editori di cambiare,...