Arrestata la Sindaca di Terracina, Roberta Tintari sostenuta da FdI. L’accusa è corruzione

Leggi di più

CONDIVIDI

di G.G.

La Sindaca di Terracina, Roberta Tintari, è stata arrestata dai Carabinieri che hanno operato un blitz in Comune che ha portato all’arresto di cinque le persone finite agli arresti domiciliari; altre sette sono state interdette dai pubblici uffici.

Raggiunti da misure cautelari anche il presidente del Consiglio Comunale e due assessori, tra gli altri. Secondo l’accusa, scrive Repubblica, il sistema con cui sono state gestite le concessioni balneari nel territorio comunale sarebbe un “sistema criminale”. Terracina è una delle roccaforti pontine di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, attualmente impegnata nella compilazione della lista dei ministri del suo governo non ancora eletto.

L’inchiesta è coordinata dalla Procura di Latina.

 

In aggiornamento

 

 

(19 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Pubblicità