Nicola Zingaretti: “Sono a disposizione per un progetto politico, poi dipenderà dal gruppo dirigente del Pd”

Data:

Share post:

di Redazione Politica

“Dipende molto dal mio partito. Io sono a disposizione per un progetto politico, poi dipenderà dal gruppo dirigente del Pd“. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a Radio anch’io su Radio Rai.

L’intervista legata all’insistente circolare del nome del presidente della Regione Lazio per un ruolo di primo piano nella politica nazionale e in vista delle elezioni politiche 2022.

Zingaretti ha aggiunto che “Dopo due mandati nel Lazio non ci si può ricandidare” sottolineando che “due mandati per un presidente di Regione” sono “sufficienti. Sicuramente combatterò, strada per strada, nelle piazze, nei luoghi di vacanza per ridare speranza a questo Paese che è la mia gente, la mia comunità. Perché ora c’è bisogno di non uccidere la speranza di potercela fare“.

 

 

(25 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 



altre notizie

Draghi dice “Nell’attuazione del PNRR non ci saranno ritardi”. Poi parla Meloni: “I ritardi del Pnrr sono evidenti”

di Giancarlo Grassi Si avvicina la data dell'investitura e Meloni deve sganciarsi da Draghi, così sceglie il modo peggiore, che è quello...

Le consigliere Baglio e Cicculli: “Ancora violenza contro una donna a Roma, a lei tutta la nostra vicinanza e solidarietà”

di Paolo M. Minciotti "Vogliamo esprimere la nostra vicinanza e solidarietà alla donna che la scorsa notte è stata aggredita...

Roma: Bonessio (EV), ripartire dal risultato dell’Alleanza EV-SI per ricostruire una efficace opposizione alla destra

di Redazione Politica “È positivo il risultato raggiunto dall’Alleanza Europa Verde - Sinistra Italiana che, già con il successo nei...

Morassut (Pd): “Votare Pd per difendere Pnrr, aiutare i deboli e perché la destra ha causato la crisi di Roma”

di Redazione Politica "Perché votare Pd? Perché il voto al Partito democratico garantisce un rapporto solido con l'Europa in...