Pubblicità

Virginia Raggi la Gladiatrice e lo “sbaglia la data!” delle elezioni del 3 e 4 ottobre. Sarà colpa di Zingaretti anche stavolta….

di Giovanna Di Rosa, #amministrative2021

Raggi la Gladiatrice è riuscita dove riescono solo gli audaci e la sua amministrazione, c’è sempre coerenza tra il primo e l’ultimo del cucuzzaro, è riuscita ad inviare una comunicazione elettorale sulle prossime amministrative a Roma con le date sbagliate: il 2 e 3 ottobre, anziché il 3 e 4 ottobre (domenica e lunedì).

Le date sono state precipitevolissimevolmente cambiate, ma a Calenda il Falco non sfugge nulla ed ha postato la faccenduola sui social. Immediatamente replica anche Zingaretti disposto, eventualmente, ad assumersi la colpa anche di quello.

La giunta Raggi chiude così il suo triste ciclo come lo ha aperto: con le lacrime. Questa volta di gente che è crepata dal ridere perché non è certamente stato “tutto bellissimo”. Anzi.

 

(26 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Comments

comments

POTREBBERO INTERESSARTI

seguiteci

4,668FansMi piace
2,378FollowerSegui
120IscrittiIscriviti
Pubblicità

Ultime Notizie