I fratelli Marco e Gabriele Bianchi raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio

Leggi di più

CONDIVIDI

di Redazione #Lazio twitter@gaiaitaliaroma #Cronaca

 

I fratelli Marco e Gabriele Bianchi, attualmente in carcere per l’omicidio di Willy Duarte Monteiro, il ragazzo di 21 anni picchiato a morte a settembre a Colleferro, in provincia di Roma, sono risultati essere destinatari insieme ad altre quattro persona, di un’ordinanza di custodia cautelare per spaccio di droga. Ipotizzate anche spedizioni punitive per chi non pagava.

Lo scrive l’agenzia ANSA.

 

(11 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 




Pubblicità