Pubblicità
15.6 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCampidoglio & MunicipiQuelli che loro "le auto blu solo il minimo indispensabile" ora se...

Quelli che loro “le auto blu solo il minimo indispensabile” ora se ne comprano 93

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di G.G. #Roma twitter@gaiaitaliacom #Campidoglio

 

 

C’era una volta quelli che combattevano la Casta e dovevano stravolgere Roma. Non dissero mai come, e in fondo ci riuscirono. Tardivamente si lamentarono i capitolini che la videro come una regina dal cielo discesa sulla terra, ed oggi pagano lo scotto.

Doveva essere l’ultimo ruggito della Casta ed effettivamente fu l’ultimo ruggito di quella vecchia. La nuova si dimostrò più volgare, più arrogante, più ignorante e più incapace. Anche quelli erano record. Se la presero, ricorderanno coloro che ci son cascati, anche con le auto blu. Orrido simbolo di sfruttamento del cittadino. Ne dissero di tutti i colori su chi le usavano e anche su quelli che non le avevano usate mai. Quindi la conversione della Sindaca, già delle Funivie. Un’altra. Folgorata sulla via dei tappeti rossi e degli abiti da caramella con velo al seguito.

Un atto protocollato dal Campidoglio pentastellato della Terza Repubblica dei barbari parla di 93 nuove auto blu (grige, in realtà) ordinate dalla Favolosa Giunta di sì Favolosa Sindaca. Auto di servizio, non auto blu, che il linguaggio conta. E bianche come il latte. .

Così mentre prosegue la long and winding road della coerenza e dell’onestà della raggica giunta ed i quotidiani parlano dell’atto protocollato di cui sopra, cosa fa il solerte addetto stampa del Campidoglio? Invia alle redazioni un comunicato dove parla di risparmio sulle auto di servizio, guarda un po’, parlando di numero di veicoli invariato e risparmi di circa 600mila euro e informando la cittadinanza che Roma Capitale ha aderito alla nuova Convenzione Consip per la fornitura di auto di servizio a noleggio, in vista della scadenza della precedente convenzione. Diversamente da quanto riportato da alcuni organi di informazione, non ci sarà alcun aumento dell’insieme di vetture noleggiate: i mezzi a disposizione del parco auto resteranno 93 e, nonostante il loro numero rimanga invariato, nei 48 mesi di durata contrattuale si registrerà un risparmio economico di 577 mila euro rispetto al quadriennio precedente. Per la prima volta, inoltre, il Campidoglio si dota di 20 vetture elettriche a zero emissioni comprese nella fornitura”.

Loro, quelli della Giunta Favolosa, sono quelli che dovevano spostarsi in bicicletta e in autobus, poi avranno considerato le condizioni del traffico e le inefficienze di Atac e deciso che forse è meglio viaggiare comodi. Magari con scorta per muoversi più in fretta. I disagi lasciamoli ai romani.

Succede a chi ci casca. E gli amici non dicono mai “Ve l’avevamo detto”.

 





 

(7 settembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO