Pubblicità
18.9 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieGaynet: "Vannacci manifesto contro i Diritti Umani, vada ad imbiancare pareti"

Gaynet: “Vannacci manifesto contro i Diritti Umani, vada ad imbiancare pareti”

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

“Vorrei tranquillizzare Vannacci: anche quando l’odio omotransfobico sarà reato il massimo che potrà capitargli è una salata multa oppure un periodo di lavoro nelle associazioni LGBT+, come prevedeva la legge affossata in Senato nel 2021”. Lo scrive Rosario Coco, Presidente Gaynet. “Fosse per lui” continua il comunicato “probabilmente ci rinchiuderebbe in galera e butterebbe la chiave, mentre il nostro obiettivo è semplicemente far capire che questo diritto all’odio, come lo chiama lui, non ha senso e colpisce in modo devastante la vita quotidiana di persone normali o strane tanto quanto lui. Nella sua carriera militare almeno un suo sottoposto su 10 sarà stato omosessuale o bisessuale

“Non si riesce a capire poi” continua Rosario Coco “in cosa consistano le angherie imposte dalle cosiddette minoranze: sembra quasi che Vannacci sia terrorizzato dall’essere costretto a sposare un uomo, a formare una famiglia arcobaleno o a fare volontariato per le persone migranti. Le persone lgbt+ invece, mentre il Vannacci di turno parla, subiscono un’aggressione ogni tre giorni, non possono girare per strada mano nella mano, si vedono portare via i propri figli e figlie dalle procure. E pensare che questi così strani diritti in realtà siano riconosciuti come diritti umani universali anche dalle Nazioni Unite, che dovrebbero essere il faro dei nostri vertici militari e della forza pubblica. Libri come quello di Vannacci sono semplicemente istigazione all’odio. Considerando la posizione di vertice che occupa non possiamo certo ignorare questo delirio su carta: chiediamo quindi con fermezza che Vannacci venga rimosso dal suo incarico, perché sia chiaro che certe posizioni non possono avere posto nelle forze armate italiane, che hanno il dovere di difendere e rappresentare tutta la popolazione, inclusa quella calpestata da Vannacci”.

 

 

(17 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 



PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO