Pubblicità
7.5 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotiziePd, per Goffredo Bettini: "Conte potenziale alleato"

Pd, per Goffredo Bettini: “Conte potenziale alleato”

di Giancarlo Grassi

Goffredo Bettini ospite da Lucia Annunziata a Mezz’Ora in + ha dichiarato che Giuseppe Conte “ha il ruolo di una personalità politica che ha traghettato il M5S da una posizione anti istituzionale al governo, che difende l’interesse dei ceti più deboli”, ergo Giuseppe Conte è un “compagno di viaggio, un potenziale alleato. Ma anche nel Lazio i rapporti unitari sono andati a pallino. Conte ha fatto l’errore di far cadere il governo Draghi, noi l’errore di dire mai più con il M5S”, ha detto Bettini lanciando un messaggio al PD di un certo peso.

La dichiarazione di Bettini fa venire il sospetto che si voglia delegare a Giuseppe Conte e al M5S il ruolo di partito garante delle minoranze e della classi sociali in cerca di riscatto lasciando il PD ad abdicare da qualsiasi ruolo ancora disponibile, come se il recente passato non abbia voluto dire nulla. Ma anche se i suggerimenti politici che vengono dal Nazareno sono sempre meno comprensibili, si comincia ad intravvedere all’orizzonte un barlume di qualcosa, cosa sia è ancora presto per dirlo.

 

(6 novembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata