Pubblicità

Torna “Onda Poetica”, a Roma al Teatro Kaos per “Masha, Alessia e tutte noi”. Il 7 ottobre

Data:

Condividi

Pubblicità

di Redazione Cultura

Ottava data per “Onda Poetica” che stavolta replica con Anna Segre, autrice di spicco nel panorama della poesia femminista. Sarà lei ad aprire le letture di “Onda Poetica”, stavolta tutta interpretata e dedicata alle donne. La rassegna, nata a febbraio da un’idea dell’associazione Libra, raccoglie voci spontanee di donne e uomini unite dall’amore per la poesia e per la pace.

Sette sono state le date finora realizzate: tre serate all’Ar.Ma teatro (il debutto), e successivamente nel Parco Salario all’interno della rassegna cinematografica IL CINEMA OLTRE, nella Biblioteca di Sacrofano (Roma) nata ad aprile scorso, e sulla spiaggia di Ostia. La particolarità di “Onda Poetica”, infatti, è lo svolgersi gratuitamente ovunque si desiderino Poesia, Bellezza e Pace.

Prossima data: 25 novembre – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne con una serata di lettura itinerante.

 

Roma
venerdì 7 ottobre alle 20
Teatro KAOS
via Antonio Dionisi 52 (zona Monteverde)
prenotazione obbligatoria: 3664008466

 

 

(6 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – dritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

Marta Bonafoni: “Il Parco Centocelle vedrà la luce. Azioni comitati hanno condotto a risultati”

di Redazione Politica “Stamane il sindaco Roberto Gualtieri e l’assessora Sabrina Alfonsi hanno annunciato il progetto per il Parco...

1 Dicembre, Mattia (PD): “Cinque anni dalla parte delle persone”

di Redazione Politica Giovedì 1 dicembre alle ore 18:00 in Via di Portonaccio 23 a Roma, Eleonora Mattia -...

L’assessora leghista e il concorso per tre posti da Vigile Urbano del comune di Ardea (di cui è assessora)

di Pa.M.M. E' assessora ad Ardea, delega ai servizi demografici e al personale, ma probabilmente sente il bisogno di...

L’AIE cambia le date di “Più Libri Più Liberi”. Soddisfazione dell’assessore Miguel Gotor

di Redazione Roma “Voglio esprimere la mia soddisfazione per la decisione resa pubblica oggi dall’Associazione Italiana Editori di cambiare,...