Pubblicità

Il Pd è sempre più romano: ma che tendenza è? #pensieriniromani

Data:

Condividi

Pubblicità

di Vittorio Lussana

A Roma, il Partito democratico guadagna 7 punti persino rispetto alle comunali dell’anno scorso. Consensi che aumentano nel centro della capitale e nei suoi quartieri residenziali: Parioli, Vigna Clara, Balduina e Prati. Non si capisce come sia stato possibile un ribaltamento del genere: si tratta di rioni che, storicamente, non votavano né la Dc, né il Pci, bensì addirittura l’Msi. Erano quartieri neri, sin dai tempi dell’invasione dell’Etiopia: boh…

Per una questione di accorpamenti circoscrizionali, anche il rione Prati è stato assorbito dal I Municipio – quello del centro storico – diventando il quartiere più rosso di Roma e, fors’anche, d’Italia. C’è chi mi parla di salto generazionale: “Ero talmente stressata dai miei”, mi racconta un’amica d’infanzia della Balduina, “che sin da ragazzina sono diventata di sinistra. Mio padre era fascista; mia madre una cattolica conservatrice…”.
Un effetto riflusso all’incontrario, praticamente.

Dev’essere andata così anche per Alessandro Di Battista e il suo babbo di destra. Con un’unica, drammatica, variante: in questo caso, aveva ragione il padre…

 

(29 settembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

Marta Bonafoni: “Il Parco Centocelle vedrà la luce. Azioni comitati hanno condotto a risultati”

di Redazione Politica “Stamane il sindaco Roberto Gualtieri e l’assessora Sabrina Alfonsi hanno annunciato il progetto per il Parco...

1 Dicembre, Mattia (PD): “Cinque anni dalla parte delle persone”

di Redazione Politica Giovedì 1 dicembre alle ore 18:00 in Via di Portonaccio 23 a Roma, Eleonora Mattia -...

L’assessora leghista e il concorso per tre posti da Vigile Urbano del comune di Ardea (di cui è assessora)

di Pa.M.M. E' assessora ad Ardea, delega ai servizi demografici e al personale, ma probabilmente sente il bisogno di...

L’AIE cambia le date di “Più Libri Più Liberi”. Soddisfazione dell’assessore Miguel Gotor

di Redazione Roma “Voglio esprimere la mia soddisfazione per la decisione resa pubblica oggi dall’Associazione Italiana Editori di cambiare,...