Pubblicità

Il clan Casamonica è un’associazione mafiosa. Zingaretti: “Sentenza storica”

di Redazione, #Roma

Sette ore di camera di consiglio e poi la decisione dei giudici della Decima sezione penale del tribunale di Roma su alcuni tra i 44 imputati. Confermato l’impianto accusatorio della Direzione distrettuale antimafia della Capitale.

Immediata la nota stampa del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che parla di “sentenza storica” rimarcando che “quella pronunciata oggi dal Tribunale di Roma è una sentenza storica che finalmente mette nero su bianco che Casamonica equivale a mafia ed un segnale importante da dare ai cittadini del nostro territorio. Da anni come Regione Lazio siamo in prima linea per ridare vita ai beni confiscati alle mafie, insieme ad associazioni e comitati di quartiere, uniti tutti insieme per affermare la legalità. Come Regione lo abbiamo fatto a Roma restituendo ai cittadini tre ville di via Roccabernarda tra cui quella dalla cui demolizione è nato il Parco della Legalità. La sentenza di oggi ci da ancora più forza, noi non molliamo, ma continueremo nella lotta contro le mafie e per la legalità, il che significa stare ogni giorno nei quartieri delle nostre città e presidiarli con i servizi e non lasciare spazi nei quali l’illegalità si può infilare”.

Così si conclude la nota del presidente Zingaretti.

La sentenza ha accolto la linea della procura sostenuta dai pm MusaròLuciani che parlava di interi quartieri imprigionati dalle maglie del clan più volte citato dalle pagine di cronaca dei quotidiani di tutta Italia, tra i quali quelli eclatanti contro giornalisti minacciati e presi a testate e pestati.

Una quarantina le condanne a carico di capi e affiliati del clan Casamonica riconosciuto come associazione di stampo mafioso per l’organizzazione criminale attiva nell’area est della Capitale con reati che vanno dall’estorsione, all’usura e alla detenzione illegale di armi. Sono stati inflitti 30 anni di reclusione per Domenico Casamonica e 20 anni e mezzo per Giuseppe Casamonica. Tra gli altri condannati Luciano Casamonica (12 anni e 9 mesi); a 25 anni e 9 mesi Salvatore Casamonica; 23 anni e 8 mesi per Pasquale Casamonica. Diciannove anni, infine, per per Massiliano Casamonica.

 

(20 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



Comments

comments

POTREBBERO INTERESSARTI

seguiteci

4,668FansMi piace
2,378FollowerSegui
120IscrittiIscriviti
Pubblicità

Ultime Notizie