Home / notizie / Roma, adolescenti investite e uccise: 8 anni di condanna per Pietro Genovese

Roma, adolescenti investite e uccise: 8 anni di condanna per Pietro Genovese

0Shares

di Redazione #Roma twitter@gaiaitaliaroma #Cronaca

 

Condanna pesantissima quella inflitta per l’incidente della notte tra il 21 e il 22 dicembre 2019 quando due sedicenni vennero investite al 26 enne Pietro Genovese da allora ai domiciliari: la sentenza è stata infatti di 8 anni di reclusione, tre anni più di quanto avesse chiesto la pubblica accusa.

Le due sedicenni, Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, avevano perso la vita nello scontro. La condanna in primo grado è di 8 annni di carcere per il giovane giudicato colpevole di un incidente che “si poteva evitare”.

 

(19 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 




Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi