Pubblicità
17.6 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCopertinaSull'accordo UE Meloni dice una cosa, Salvini il contrario e Tajani invece...

Sull’accordo UE Meloni dice una cosa, Salvini il contrario e Tajani invece che “la destra parla con una voce sola”

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Daniele Santi #Lopinione twitter@GaiaitaliaRoma #Maiconsalvini

 

Si chiama “non sapere dove si va né come”. E probabilmente nemmeno “perché”. Se non per propaganda. Dopo il “successo” di Conte in Europa persino Giorgia Meloni si è dovuta calare dalle alte vette sulle quali pretende di regnare e dire che è un ottimo risultato, anche “se si poteva far meglio” e se non si è fatto meglio è grazie al suo compare di sovranisti miasmi Rutte; Salvini, lui e Meloni un corpo e un’anima, ha detto naturalmente il contrario affrettandosi il 18 luglio a dichiarare all’ADNKronos che nonostante Conte a Bruxelles “in Italia non arriverà un soldo”.

Visti rapporti della Lega con banche fallite, giornali pure, radio chiuse e 49 milioni che chissà dove sono, verrebbero un sacco di battute, ma oggi non ne ho voglia.

Tajani, intervistato in mattinata da Radio24 dai buoni Maria Latella e Simone Spetia tutti dediti alla loro trasmissione filodestrista sotto dettatura (dittatura) del pregiatissimo editore, riusciva a dire che Italia Viva è un partito di sinistra che tiene in piedi un governo di estrema sinistra [sic] che un’ipotesi grande centro tra Italia Viva e Forza Italia non è possibile a causa delle idee di sinistra [sic] di Renzi e che la destra – sempre più estrema, ma si è dimenticato di sottolinearlo – parla con una voce sola. Evidentemente non ha letto quello che MeloniSalvini hanno detto per mandarsele a dire.

Si ha la sensazione che quelli di Casa Berlusca siano un po’ alla canna del gas. Certo con tutti quei miliardi in arrivo è facile ipotizzare una rinuncia al suicidio e una possibile corsa verso quel grande centro che Tajani sdegnosamente rifiuta in nome della destra da selfie che sembra concentrata unicamente a farsi foto in piazza ad uso social. Poi per la politica, forse, ci sarà tempo…

 

(22 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO