Pubblicità
18.9 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCopertinaLa percentuale di romani che non vogliono più la Sindaca Raggi al...

La percentuale di romani che non vogliono più la Sindaca Raggi al Campidoglio è la stessa che la portò al Campidoglio

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Roma twitter@gaiaitaliacom #Lopinione

 

Insomma è la Donna dei record. La percentuale dei romani che non vogliono più Virginia Raggi al Campidoglio è di poco inferiore alle percentuale di romani che la votarono nella sciagurata elezione del 2016. E’ infatti del 66,8% dei cittadini della Capitale la percentuali di che si dichiara contraria alla candidatura al secondo mandato di Virginia Raggi, in vista delle elezioni comunali che si terranno nel 2021.

La percentuale di romani che votarono Virginia Raggi nel 2016 fu del 67,2%, ciò che significa che la Sindaca del Pannolino Lavabile e delle Funivie in cinque anni si è giocata la stessa percentuale di elettori che l’avevano eletta. Poi lo zoccolo duro rimarrà, e staremo a vedere quali saranno le decisioni della premiata ditta Grillo-Zingaretti per la prossima corsa al Campidoglio, per ora registriamo una poesiola in romanesco-grillino che non è un incoraggiamento a Virginia Raggi, ma una enorme presa per i fondelli ai romani che, presumibilmente, se la legheranno al dito. E che con la politica ha, veramente, assai poco a che vedere.

 

(14 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO