Pubblicità
13.1 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizie"Pensierini Romani" di Vittorio Lussana. Il Covid del Deserto

“Pensierini Romani” di Vittorio Lussana. Il Covid del Deserto

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Vittorio Lussana #PensieriniRomani twitter@GaiaitaliaRoma #Covid19

 

I recenti focolai di Covid 19 a Roma provengono tutti dal Bangladesh e dal Qatar, cioè da Paesi extra-Ue. Dunque, ‘occhio’ ai voli intercontinentali, che rischiano di portarci in casa dei positivi da Paesi e zone del mondo ancora indietro con la quarantena. I 5 casi del Qatar hanno un po’ sorpreso, a dire il vero: da un Paese così caldo, in cui un litro d’acqua costa molto più di uno di benzina, non si attendevano sorprese. Tuttavia, questo virus è insidioso: sembra quasi che ami l’effetto sorpresa. Quello di Rommel, però, non quello di Cadorna, che “spendeva” – tanto per usare un imperfetto testualmente suo – 10 mila morti per conquistare un colle e 10 chilometri di territorio austriaco. Erwin Rommel, invece, anche se da semplice tenente, era presente anche nello sfondamento di Caporetto, alla fine del ’17: riuscì ad accerchiare e a prendere prigioniera una nostra intera armata.
Speriamo di non avere un’altra Caporetto anche dal Covid del deserto.

 

(9 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO