Pubblicità
11.4 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizie"Pensierini Romani" di Vittorio Lussana: o della straziante consolazione da maritozzo

“Pensierini Romani” di Vittorio Lussana: o della straziante consolazione da maritozzo

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Vittorio Lussana #PensieriniRomani twitter@GaiaitaliaRoma #Maritozzi

 

Il prossimo 7 dicembre, a Roma, si terrà la ‘Giornata del maritozzo’. Per chi non è nativo della capitale, un simile appuntamento potrà forse dire poco. Ma per i romani, l’avvenimento è di quelli da segnare sul calendario, che tanto, da queste parti, è tutto un ‘magna magna’. E il maritozzo con la panna, non si discute. Migliaia di artigiani e pasticceri converranno in città per presentare le innumerevoli varianti di questo prodotto dolciario: c’è chi lo fa in un modo, chi in un altro, chi con la Nutella, chi con la pizza. La novità di quest’anno sembra essere il ‘maritozzo rosa’, anche se nessuno sa a chi è dedicato. Probabilmente, alle signore, oppure ai gay: non è dato sapere e il riserbo viene mantenuto al massimo grado. In oni caso, si prevede un improvviso innalzamento dei diabetici e dei ‘picchi glicemici’ di numerosi cittadini della capitale, i quali scopriranno di avere questo problema, oppure lo stimoleranno per l’occasione: i vari ‘Pronto soccorso’ sono avvertiti, dal ‘Gemelli’ al Sant’Eugenio. Perché in fondo, questa è una di quelle cose che uniscono tutti, sia romani che non: il cibo. Una tentazione, quella della ‘gola’, ormai destinata a soppiantare persino il piacere sessuale: un vero e proprio ‘totem tribale’. E forse, nella degenerazione italiana di questi ultimi anni in cui ci si picchia selvaggiamente innanzi alle scolaresche in gita al parlamento, questo tipo di regressione è quella meno negativa.

 

(28 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO