Il Campidoglio comunica di condannare un episodio di discriminazione sul lavoro basato sull’orientamento sessuale

Leggi di più

CONDIVIDI

di Redazione #Campidoglio twitter@gaiaitaliacomlo #LGBTQI

 

 

Con un comunicato stampa giunto in redazione il Campidoglio dichiara di condannare “con fermezza ogni fenomeno di discriminazione per violazione dei diritti civili e sociali della persona. Abbiamo appreso della denuncia avanzata da una ragazza per un episodio di discriminazione a causa del suo orientamento sessuale in base al quale le sarebbe stata rifiutata una posizione di lavoro in una manifestazione sul Tevere che erroneamente è stata riportata come Estate Romana. Roma Capitale avvierà tutti i controlli del caso sulla base di quanto denunciato dalla ragazza”.

I sempre troppo entusiasti addetti stampa del Campidoglio speriamo non pretendano che questa nota impersonale, che trasuda disinteresse per la vittima dell’episodio e si preoccupa invece di chiarire che la manifestazione in oggetto non fa parte dell’Estate Romana, sia anche credibile. Come al solito dalla giunta Raggi e dai suoi addetti stampa, solo parole.

 




 

(21 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

Pubblicità