Home / notizie / Renzo Maggiore presenta “Saper Essere”, il 23 febbraio

Renzo Maggiore presenta “Saper Essere”, il 23 febbraio

di Gaiaitalia.com #Roma twitter@gaiaitaliacomlo #eventi

 

 

“Può capitare di incontrare persone illuminate tra genitori, insegnanti, amici, colleghi, artisti… che danno l’esempio, ma la nostra società, in quanto sistema, è assai impostata sul “metter dentro” cultura e poco sull’educare.

Educere, al contrario di quello che pensano in molti, significa letteralmente “tirar fuori”, scoprire quindi i talenti che vivono nelle persone. A mio avviso, ci manca la cosa più importante di tutte: l’ascolto delle emozioni, di quei fondamentali segnali d’azione che ci indicano costantemente la via da seguire…

La vera riforma sociale sta nel ripartire dalle emozioni delle singole persone, più che dalla loro razionalità (spesso non sufficiente a risolvere i veri problemi), considerando ciascun Uomo come un universo completo e inimitabile, sul quale occorre porre attenzione “a monte”: soltanto in questo modo potremo evitare il proliferare di comportamenti devianti, aggressivi, autolesionisti, dall’uso di droghe alle più svariate violenze. Se mi guardo attorno, non vedo società profondamente impostate sul rispetto della Persona umana, né molte persone davvero entusiaste della vita, che pure è una cosa veramente meravigliosa! A mio parere, ciò avviene per l’ignoranza dilagante in termini di gestione emozionale e per la paura di affrontare la propria grandezza, oltre che i propri problemi.

Questa è la “rivoluzione psicologica e culturale” di cui abbiamo bisogno per essere Luce, come Persone e come società. Dove l’Uomo non è al centro dell’attenzione o viene perfino considerato alla stregua di un numero, imperversano insoddisfazione, malessere, conflitti, stress, turnover…

Molte organizzazioni e persone vivono nell’inconsapevolezza e nell’indifferenza emozionale; sono malate di “alessitimia” cioè la mancanza di parole per definire le emozioni; eppure il ruolo delle emozioni e della creatività nell’ambito della comunicazione interpersonale e dello sviluppo aziendale è ormai riconosciuto a livello internazionale, soprattutto grazie ai lavori di Howard Gardner, Richard Boyatzis, Daniel Goleman, che hanno avuto il merito di portare al centro degli studi un argomento relegato alla periferia del mondo scientifico.

Per questo ho sentito l’esigenza di scrivere e divulgare “Saper Essere” che nasce dai miei studi post laurea, indirizzati a comprendere le dinamiche mentali, relazionali ed emozionali che, a cominciare dalla famiglia e dalla scuola, possono creare disagi psicologici più o meno gravi nei giovani nell’età dello sviluppo. Il “Saper essere” è una competenza utile in ogni contesto e il percorso interattivo proposto nel libro coinvolge il lettore in una profonda autoanalisi guidata.

In occasione della presentazione del volume si terrà anche un breve workshop gratuito sugli argomenti del manuale formativo: l’Ascolto attivo, la Comunicazione efficace, l’Intelligenza emotiva, i processi di apprendimento e motivazione, la Leadership, lo sviluppo creativo, la scienza sistemica, l’orientamento personale e professionale (tutti temi chiave per il benessere, l’evoluzione umana e la gestione dei gruppi di lavoro e delle organizzazioni, su cui potrà intervenire il pubblico con domande).”

 

 

Venerdì 23 Febbraio 2018 

ore 18:00

Roma Scout Center 

Largo dello Scoutismo 1, Roma 

ingresso gratuito

maggiori informazioni: 3271275905

 




 

(13 febbraio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi