Home / notizie / Atac, Campidoglio: siglata intesa con sindacati. Tutelare i salari. Con quali soldi non è dato sapere

Atac, Campidoglio: siglata intesa con sindacati. Tutelare i salari. Con quali soldi non è dato sapere

di Gaiaitalia.com, #Roma

 

Un comunicato stampa dell’amministrazione capitolina comunica la firma dell’intesa tra Campidoglio e sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil e l’apertura di un “tavolo di confronto permanente sul percorso intrapreso per risanare Atac”. Sottoscritto “un verbale di intesa con i sindacati al fine di informare e condividere un momento così importante per il rilancio del trasporto pubblico locale. L’Amministrazione e le OO SS hanno condiviso gli obiettivi di base da perseguire e instaurato un metodo di confronto, che dovrà accompagnare le successive fasi, in vista del concordato preventivo”.

Tra i vari “abbiamo” particolare importanza riveste la “disponibilità” delle sigle sindacali a “discutere del futuro dell’azienda”, come se potessero fare il contrario, e la tutela “dell’efficienza” [sic] del servizio del trasporto pubblico romano”; tra le pompose dichiarazioni degli entusiasti addetti stampa capitolini spiccano quelle relative alla tutela del “mantenimento del carattere pubblico di Atac, nell’ottica di offrire un servizio di qualità [sic] ai cittadini” e “l’intenzione” di “proseguire la strada del concordato preventivo in continuità, al fine di tutelare il servizio del trasporto pubblico e i dipendenti”.

Non si parla naturalmente di dove la giunta Raggi troverà i soldi per il concordato, per il mantenimento delle risorse umane, per la tutela degli stipendi.

 




 

(12 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi