Pubblicità
14.6 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeCampidoglio & MunicipiRoma, 118 spazi culturali a rischio. Lo denuncia Svetlana Celli in una...

Roma, 118 spazi culturali a rischio. Lo denuncia Svetlana Celli in una nota stampa

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Gaiaitalia.com

 

 

 

 
“Oggi tocca al Celio Azzurro, domani chissà a chi toccheranno i sigilli. Sono 118 gli spazi sotto procedimento di rilascio avviati dagli uffici. Tra questi molti riguardano proprio attività culturali significative. È solo una questione di tempo perché gli uffici stanno procedendo”. Cosi la capogruppo della Lista Civica #RomaTornaRoma, Svetlana Celli in una nota stampa giunta in redazione.

 




 

“Chi pensa di essere escluso dalla “mattanza” si illude, a breve ci sarà il deserto della cultura di prossimità e dell’associazionismo di periferia se la politica non interviene con indirizzi chiari. Se l’attuale maggioranza non ferma gli sgomberi saremo nel pieno della legalità, ma nel deserto più assoluto. E saremo tutti un po’ più poveri. Bisogna avviare un tavolo partecipativo per definire nel dettaglio i passi da compiere, distinguere le attività commerciali da quelle culturali che operano nell’interesse della città e nelle more sospendere tutto. L’Aula ha anche approvato una mozione con questo indirizzo. La decisione è ora nelle mani della giunta e della Sindaca Raggi. Ci auguriamo che si passi dalle intenzioni ai fatti per dare piena tutela al patrimonio culturale diffuso di Roma”.⁠⁠⁠

 

 

 

(24 marzo 2017)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO