Pubblicità
22.6 C
Roma
20.6 C
Milano

PENSIERINI ROMANI

ULTIME NOTIZIE

― Advertisement ―

Grande partecipazione di pubblico alla seconda edizione della “Festa della Danza di Roma – Corpo Libero”

Piazze, musei, cortili e giardini in tutti i 15 Municipi sono stati il vibrante palcoscenico delle tante iniziative in programma nel segno dell’inclusività e della condivisione [....]
HomeNotizieGià online il nuovo sito web del regista Giuseppe Sciarra

Già online il nuovo sito web del regista Giuseppe Sciarra

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Pugliese, foggiano, vissuto sia in provincia che nella capitanata, Giuseppe Sciarra a 41 anni presenta il suo sitoweb con tutti i suoi lavori, tra cortometraggi, documentari, videoclip e spot pubblicitari. Una carriera quella del cineasta foggiano che ha avuto il suo punto di svolta con Ikos, breve documentario uscito su Amazon Prime in cui Sciarra ha denunciato episodi di bullismo avvenuti in un paese in provincia di Foggia quando all’età di soli otto anni, veniva bullizzato perché ritenuto omosessuale. L’interessante sito web www.sciarragiuseppe.com contiene informazioni sul regista, sulla sua attività, sul suo cinema al servizio della sensibilizzazione sociale, insieme a immagini di grande impatto.

Tra i molti lavori di Sciarra anche il cortometraggio sul crossdressing, Venere è un ragazzo con Tiziano Mariani e Davide Crispino, Iesus Martyr un lavoro più sperimentale sulla depressione con Federico Balzarini e ancora Santità, Il terzo occhio, Odiare, Apocalittica fino alla collaborazione con Andrea Natale che ha portato alla realizzazione di documentari come Fuori le Mura e a un corto di prossima uscita, Canovaccio, che vede come protagonista il grande attore del teatro napoletano, Gino Curcione.

Sciarra ha anche collaborato con la nostra testata assieme ad Andrea Natale per un’inchiesta giornalistica sui lavoratori dello spettacolo in tempi di covid, S.O.S Sold Out? e per una serie web codiretta con Natale e Ennio Trinelli, L’ultima transizione tra memoria e futuro. Il suo sito web è un modo per fare conoscere maggiormente i suoi lavori e il suo mondo artistico che oltre al cinema non disdegna il giornalismo di inchiesta e la letteratura, oltre alle battaglie sociali come quella che Sciarra sta portando avanti per contrastare il bullismo e il cyberbullismo la quale per il prossimo autunno potrebbe approdare nelle scuole del Lazio con un progetto molto interessante a riguardo.

 

 

(30 maggio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



ULTIME NOTIZIE