Pubblicità
30.9 C
Roma
31.8 C
Milano

PENSIERINI ROMANI

ULTIME NOTIZIE

Pubblicità

Grande partecipazione di pubblico alla seconda edizione della “Festa della Danza di Roma – Corpo Libero”

Piazze, musei, cortili e giardini in tutti i 15 Municipi sono stati il vibrante palcoscenico delle tante iniziative in programma nel segno dell’inclusività e della condivisione [....]
HomeNotizieConcluso il corso per Tutori volontari di minori aventi cittadinanza italiana o...

Concluso il corso per Tutori volontari di minori aventi cittadinanza italiana o dell’Unione europea

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Si è concluso il 13 novembre scorso, con un intervento della Garante dell’infanzia ed adolescenza della Regione Lazio, dott.ssa Monica Sansoni, il corso per Tutori volontari di minori aventi cittadinanza italiana o dell’Unione europea, organizzato dall’ufficio del Garante nel quadro della collaborazione con l’istituto di studi giuridici della Regione Lazio “Arturo Carlo Jemolo”.

La Garante ha risposto alle domande poste dai partecipanti, focalizzando il suo intervento sul farsi carico e prendersi cura del minore di età, e sottolineando, nell’analizzare le varie tipologie di abusi minorili, come il ruolo del tutore sia quello di promuovere il benessere psicofisico del minore e far sì che i suoi diritti vengano sempre tutelati. “Sintonizzarsi sulla frequenza” dei bambini e dei ragazzi, entrando in empatia con loro e valutandone fin da subito le primarie necessità, è il primo step  per instaurare con loro un rapporto di fiducia, ha detto la Garante.

Il corso, che ha avuto come tutor la dottoressa Mariangela Giannetti, è stato articolato in 8 ore complessive di lezione, impartite in modalità on line e suddivise in tre giornate: argomento della prima, svoltasi il 6 novembre, con la docenza dell’avvocato Melania Elia, il quadro legislativo sulla tutela, il procedimento civile dinanzi al Tribunale per i minorenni, il rapporto del tutore con gli altri soggetti coinvolti e la rappresentanza legale e l’amministrazione dei beni del minore.

Il 10 novembre, l’avv. Pasquale Lattari ha affrontato i temi della funzione del tutore e sua posizione giuridica di pubblico ufficiale, del diritto del minore all’assistenza legale e psicologica, nonché dei compiti del tutore generalmente considerati. La seconda parte della giornata del 10 novembre, a cura del dott. Rodolfo Mesaroli, è stata invece dedicata al rapporto del tutore con il minore e suo coinvolgimento nelle decisioni che lo riguardano.

Infine, il 13 novembre, l’avv. Giuseppe Lepore ha affrontato i temi dei reati in danno dei minori e del trattamento dei dati personali del minore. A conclusione di quest’ultima giornata, vi è stato appunto l’intervento della Garante Monica Sansoni, per tirare le somme di questo importante evento formativo che ben si inserisce nel quadro complessivo delle attività della Garante a favore dei soggetti più giovani della nostra comunità.

Informa un comunicato stampa pubblicato integralmente.

 

 

(14 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



ULTIME NOTIZIE