Pubblicità
11.7 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieNiente manifestazioni per il 4 novembre, anzi sì alle manifestazioni, contrordine: solo...

Niente manifestazioni per il 4 novembre, anzi sì alle manifestazioni, contrordine: solo quelle istituzionali. Più o meno

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Aveva scatenato il panico, il ministro della Difesa Crosetto, quando aveva detto che stava pensando di “annullare le manifestazioni le parate del 4 novembre” per evitare inutili rischi, si era dovuti passare a una dichiarazione più prudente che sembra quasi una smentita. Poi la smentita della smentita e la traduzione dall’incomprensibile: il 4 novembre ci saranno soltanto gli appuntamenti istituzionali.

E lo conferma un comunicato stampa del Ministero della Difesa secondo il quale “il 4 Novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, non ci sarà alcun cambiamento per quanto riguarda gli appuntamenti istituzionali previsti. In considerazione della complessa situazione internazionale e della grave crisi in Medio Oriente saranno presumibilmente annullate invece una serie di eventi collaterali che il Ministero della Difesa stava organizzando per celebrare l’importante significato di questa data.

Il Ministero della Difesa, ha ritenuto di dover fare un passo indietro decidendo di eliminare la serata prevista in teatro già negli scorsi giorni perché non considerata più opportuna alla luce degli avvenimenti recenti. Verrà valutata, invece, sulla base dell’evoluzione della situazione internazionale e dopo un confronto e una valutazione accurata con il Ministero dell’ Interno e con il comparto dell’intelligence, la manifestazione prevista al circo Massimo di Roma.

​Tali iniziative erano state predisposte, quest’anno, anche a seguito del via libera del Senato al ddl sul ripristino della festività nazionale del 4 Novembre”.

Dunque, essendoci tutto un mondo da qui al 4 novembre, quanti ulteriori, possibili e forse difficilmente raggiungibili cambiamenti potranno esserci. Fermo restando che sembra giusta la prudenza adottata dal ministro Crosetto.

 

(15 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO