Sperlonga. Aggredite selvaggiamente due ragazze che si sono date un bacio

Leggi di più

CONDIVIDI

di Redazione LGBTIQA+

Il presidente della Regione Lazio, Zingaretti stigmatizza l’assalto omofobo accaduto qualche ora fa: “A Sperlonga una bruttissima aggressione contro due ragazze lesbiche. Può un bacio scatenare tanta violenza? NO! In prima linea contro omofobia, per dare più diritti e più tutele alle persone LGBT+”.

L’intervento del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, con un post su Twitter.

 

 

Le due donne sono state aggredite da uno sconosciuto che non è ancora stato identificato la sera di ferragosto mentre camminavano mano nella mano e si erano scambiate un bacio. Hanno sporto denuncia contro ignoti dopo essere state in ospedale per i referti delle ferite riportate nell’aggressione. Silenzio dalla leader Meloni amica delle donne e sdegno dalle associazioni Agedo Basso Lazio OdV e Pata Pata Arci Aps, che hanno espresso solidarietà nei confronti delle due donne auspicando una veloce risoluzione del caso.

 

(19 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità